Tre arresti per spaccio droga a L'Aquila

La Squadra Mobile dell'Aquila, sezione contrasto al crimine diffuso, ha arrestato nei giorni scorsi tre cittadini marocchini, un 27enne residente nel capoluogo regionale, e i suoi due fratelli, 47 e 33 anni, residenti ad Avezzano (L'Aquila) con l'accusa di spaccio di sostanze stupefacenti, tra cocaina e hashish. I tre, tra i quali il 27enne che era ricercato per un ordine di carcerazione di tre anni per rapina, sono stati colti in flagranza dai poliziotti mentre in un appartamento della frazione aquilana di Paganica stavano preparando una dose che avrebbero consumato nell'immediato, al fine di valutare la qualità della sostanza stupefacente che il 27enne voleva acquistare per poi spacciarla tra i giovani aquilani. Proprio per individuare il più giovane dei fratelli marocchini che aveva fatto perdere le sue tracce, la polizia ha seguito i movimenti dei due parenti residenti ad Avezzano e conosciuti come fornitori abituali del giovane ricercato.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. MarsicaLive
  2. MarsicaLive
  3. MarsicaLive
  4. MarsicaLive
  5. MarsicaLive

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Luco dei Marsi

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...